DONNAMODERNA LAB, IL PIACERE DI INCONTRARSI

pubblicato il 13 febbraio 2017

DM Lab è un evento corale che unisce la notorietà di brand editoriali con l’expertise di aziende partner, nel desiderio comune di incontrare un pubblico specifico in momenti strutturati che offrono all’utente finale un valore aggiunto.

Proviamo a raccontare il progetto attraverso le parole che lo descrivono:

Gli appuntamenti del DM Lab sono moltissimi (oltre 60 nell’edizione 2016), e esprimono gli stessi contenuti che definiscono la linea editoriale di testate verticali. Come dice il direttore di Donna Moderna Annalisa Monfreda nel video di presentazione, questi contenuti “vengono portati in uno spazio fisico”, aggiungendo la possibilità di “guardarsi negli occhi” tra chi lavora in redazione e i propri lettori/utenti.

E’ con la stessa apertura e il medesimo approccio che le aziende sponsor hanno contribuito al DM Lab 2016.

Così ne parla Anna Nebuloni, advertising manager di Mediamond: “DM Lab ci ha permesso di andare incontro alle richieste delle marche oggi, che ci chiedono sempre di più di dialogare e di incontrare direttamente i propri pubblici. Le aziende cercano nuovi modi di comunicare, anche attraverso i nostri brand e i contenuti che possono produrre insieme a loro”.

Il palinsesto del DM Lab 2017 è già in preparazione, e ci sono tante nuove opportunità per brand editoriali e aziende di lavorare insieme.